La trasparenza nel settore Food: i post più engaging e i brand più citati

La trasparenza nel settore Food: i post più engaging e i brand più citati

Nel nostro white paper “La trasparenza dell’Infuencer Marketing” abbiamo evidenziato come nel 2020 sia cresciuto l’impegno di aziende e creator ad essere onesti con il proprio pubblico, e quello delle piattaforme per individuare e penalizzare i contenuti non trasparenti.
Il settore che più di ogni altro ha dimostrato questo impegno è quello della moda (abbigliamento e calzature, anche sportive). Seguito dal comparto della bellezza e della cosmesi, dei servizi internet e l’elettronica di consumo, dell’intrattenimento, degli accessori e delle bevande. In questo articolo analizziamo il settore degli alimentari, settimo per maggior numero di menzioni “trasparenti” ricevute lo scorso anno.

I brand food più trasparenti nel 2020

L’azienda che ha ottenuto più menzioni, circa 360, è risultata essere Foodspring, che accanto alla classica strategia di promozione tramite codici sconto per micro influencer, ha aggiunto il coinvolgimento di volti noti come Stefano De Martino. A seguire Prozis, azienda di integratori e prodotti per l’alimentazione sportiva, che ha seguito un approccio simile. E per finire Colussi GranTurchese che ha coinvolto profili particolari come quello del fumettista Alessio Perugini alias Pera Toons.

I brand del settore food con il maggior numero di menzioni trasparenti nel 2020

I post food più virali del 2020

In ambito food i tre post trasparenti che hanno raccolto più interazioni sono stati quelli di Chiara Ferragni per pubblicizzare diversi prodotti di Galbani Italia. Una foto della sua cheesecake da 614.000 interazioni, quella dell’uovo di Pasqua con tiramisù da circa 570.000 interazioni e una mozzarella ripiena di pomodorini con circa 480.000 interazioni. 

Se sei interessato a scoprire i dati degli altri settori, scarica il nostro white paper “La trasparenza nell’Influencer Marketing”.

ph: @emilyarabellabizzo

Vincenzo è Chief Marketing Officer di Buzzoole. Ha lavorato per Microsoft, Digital PR, Blogmeter. Autore di tre libri, il più recente è “Marketing Aumentato”. Il suo blog www.vincos.it è noto per le analisi relative ai social media e alla comunicazione, tra le più apprezzate la mappa dei social network nel mondo. Ama immortalare paesaggi naturali e preparare caffè speciali. Puoi metterti in contatto con lui su @vincos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *