Buzzoole Discovery: la nuova area Performance

buzzoole discovery area performance

Buzzoole Discovery continua ad arricchirsi di nuove funzionalità per offrire ad aziende e agenzie uno strumento moderno per individuare i migliori influencer e fare attività di content intelligence. Dopo il corposo miglioramento dell’area contenuti, questa volta abbiamo aggiunto una nuova area dedicata ai risultati dei Creator che farà felici i marketer più attenti ai dati.

Area Performance

La nuova area permette di esaminare le performance e i trend di ciascun social network in cui è presente il Creator, scegliendo un intervallo di date da analizzare a seconda delle proprie necessità. L’area è suddivisa in due principali sezioni:

PERFORMANCE. Una tabella che rende ancora più facile e veloce la lettura dettagliata dei principali risultati quali il conteggio totale dei post pubblicati nel periodo di tempo selezionato, la percentuale di Engagement rate medio, il numero di Impression, Like e Commenti per post pubblicati. La tabella, inoltre, distingue i risultati derivanti da contenuti Branded (sponsorizzati, ovvero tutti quelli che presentano gli hashtag della trasparenza #ad, #adv, #sponsorizzato, #inserzioneapagamento ecc…) rispetto a quelli Spontanei (organici).

area performance buzzoole discovery

TREND. Questa sezione è composta da tre grafici che mostrano:

  • Followers, per capire le tendenze di crescita o decrescita della community dell’influencer
  • Engagement & Post pubblicati per valutare quanto il numero di contenuti incide sui livelli di interazione
  • Reach & Impression per scoprire le persone raggiunte dai post del Creator e il numero di visualizzazioni ottenute (disponibile per i creator Buzzoole Verificati ossia attivi sulla nostra piattaforma).
area trend Buzzoole Discovery

Condivisione Liste e Schede Profilo

Un’altra funzione inserita in questo aggiornamento di Buzzoole Discovery è la possibilità di condividere informazioni con partner esterni ossia che non hanno effettuato un login nel tool, perché non acquirenti dello stesso.

La condivisione delle liste di influencer può aiutare le agenzie e i centri media quando, dopo aver avviato una fase di scouting, hanno bisogno di mostrare i nomi degli influencer e le loro performance ai manager dell’azienda cliente. In questo modo, a differenza della solita lista di nomi su un foglio Excel, si avrà a disposizione un’informazione aggiornata e più leggibile.

condivisione liste buzzoole discovery

La condivisione delle schede profilo dei singoli Creator con altri colleghi o partner esterni, può essere molto utile per permettere di ragionare, di volta in volta, sulle caratteristiche di uno specifico influencer: le sue performance, i contenuti prodotti, le citazioni di brand e tutti gli altri dati disponibili nella scheda Creator.

condivisione profili buzzoole discovery

Se vuoi capire meglio come Buzzoole Discovery può aiutarti nell’individuazione dei migliori Creator per la tua azienda, contattaci.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.