Papà Influencer: 6 profili da seguire

Papà Influencer: 6 profili da seguire

Negli ultimi anni il fenomeno dei family influencer si sta estendendo sempre più tra persone comuni e celebrità di fama internazionale, ma soprattutto si nota anche una buona rappresentazione di papà influencer. Così, dopo aver annunciato la nuova classifica dei migliori creator family italiani, grazie al nostro tool di ricerca e analisi degli influencer Buzzoole Discovery, per celebrare la festa del papà abbiamo individuato 6 papà influencer italiani da seguire su Instagram.

Profili che trattano argomenti vicini un po’ a tutte le famiglie, talvolta toccando temi sociali importanti come l’inclusione e le disabilità. Che si tratti di raccontare momenti difficili o divertenti, con la quotidianità sullo sfondo, questi papà riescono a connettersi emotivamente ai propri follower rendendoli molto ricettivi alle proprie raccomandazioni o ai propri consigli.

@papaperscelta

Carlo e Christian sono genitori di due gemelli e condividono da anni la loro quotidianità in famiglia diffondendo messaggi sull’omogenitorialità e provando a portare il concetto di paternità lontano da luoghi comuni e convinzioni ideologiche. Il loro profilo Instagram @papaperscelta è seguito da 184.000 persone.

@stefanopollari

Le avventure di papà Stefano Pollari con sua figlia Ilary sono tra le più apprezzate nell’ambito dei family influencer. Tra scherzi, sketch comici e indovinelli la loro complicità su Instagram ha conquistato il cuore di oltre 255.000 follower.

@fox_andrea

Andrea su Instagram si diverte a raccontare le giornate in compagnia della sua famiglia, alle prese con il piccolo Lorenzo e la new entry Ludovica Luce che con i loro sorrisi colmano di vivacità il feed seguito da oltre 46.400 follower.

@trapaluca

Luca Trapanese è un padre single che su Instagram condivide i momenti in compagnia di sua figlia Alba e attraverso i suoi messaggi assume un ruolo di impegno sociale sensibilizzando i suoi oltre 443.000 follower sui temi della disabilità.

@ilmeravigliosomondodeipapa

Diego Di Franco si definisce un papà casalingo a tempo pieno. Sul suo profilo Instagram che conta 30.800 follower racconta in maniera ironica e divertente tutto ciò che combina insieme ai suoi figli.

@diariodiunpadrefortunato

Francesco Cannadoro tratta importanti temi come la genitorialità e la disabilità affrontandoli con il sorriso di tutta la sua famiglia. “Quanto mi servivi” è il libro che Francesco ha scritto per il figlio Tommi, afflitto da una rara malattia degenerativa. Il profilo @diariodiunpadrefortunato ha più di 83.800 follower.

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per non perdere altre interessanti categorie di creator.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.