I migliori Family influencer italiani su Instagram

I migliori Family influencer italiani su Instagram

I family influencer hanno la capacità di connettersi emotivamente al proprio pubblico rendendolo più ricettivo alle proprie raccomandazioni o ai propri consigli. Il nostro “Osservatorio sull’Influencer Marketing” per l’appuntamento mensile con i “Buzzoole Rankings” è tornato ad analizzare le loro performance su Instagram per individuare i creator migliori, i principali trend e i cambiamenti emersi rispetto alle classifiche dello scorso anno.

L’analisi è basata sulle performance ottenute dai creator family durante tutto il mese di dicembre 2021 e rilevate grazie al nostro tool Buzzoole Discovery. Abbiamo realizzato due classifiche: “Star”, influencer con almeno 100.000 follower, e “Rising Star”, influencer con meno di 100.000 follower. Entrambe sono ordinate secondo la metrica dell’Engagement per post, ossia le interazioni ottenute rispetto al numero totale di post pubblicati nel mese analizzato.

La classifica Star dei family influencer

A distanza di un anno, la vetta della classifica è ancora presidiata da Alice Campello. Il suo profilo oggi conta oltre 2,8 milioni di follower ed è una finestra sul racconto della sua vita di modella mamma in cui alterna momenti in compagnia dei figli Alessandro, Leonardo e Edoardo e del marito Alvaro Morata a contenuti realizzati in collaborazione con prestigiosi brand. Lo scorso mese ha ricevuto in media oltre 126.000 interazioni rispetto al numero totale di post pubblicati.
Al secondo posto troviamo la regina della classifica family di due anni fa, Eleonora Brunacci, che sta festeggiando con i suoi follower la nascita della piccola Mia Annabelle Di Vaio avvenuta in questi giorni. Con il racconto per immagini delle sue giornate dedicate ai bambini, in compagnia del marito, il celebre fashion influencer Mariano Di Vaio, a dicembre ha registrato una media di oltre 36.400 interazioni per post, lasciandosi alle spalle la quinta posizione ottenuta nella classifica dell’anno scorso.
Tra le superstar di questa classifica, al terzo posto troviamo Clarissa Marchese, modella e vincitrice di Miss Italia 2014 che su Instagram condivide con i suoi follower le sue avventure di mamma della piccola Arya in compagnia di suo marito Federico Gregucci. Lo scorso anno ha pubblicato un libro edito da Mondadori dal nome “Tutti i miei piani per Arya”, dove racconta le “avventure tragicomiche di una mamma”. I suoi post pubblicati a dicembre hanno registrato in media 31.000 interazioni.
In quarta posizione troviamo le avventure di papà Stefano Pollari con sua figlia Ilary. La loro complicità gli ha permesso di ottenere una media di circa 27.000 interazioni rispetto ai post pubblicati nel mese di dicembre. Sul profilo Instagram non hanno ancora un gran numero di follower rispetto alle altre star (circa 246.000) diversamente dal loro profilo TikTok dove hanno già conquistato il cuore di oltre 1,2 milioni di fan.
In quinta posizione troviamo Julia Elle, aka “disperatamentemamma”,  che abbiamo conosciuto meglio in una nostra intervista. Durante il mese analizzato ha ottenuto mediamente 24.400 interazioni per post.

La classifica Star dei migliori creator family italiani del 2022

La classifica Rising Star dei family influencer

La vincitrice della classifica “Rising Star” è Laura Miola. Le sue 10.400 interazioni per post le hanno permesso una scalata significativa considerando che lo scorso anno si è classificata al quinto posto. Sul suo account Instagram racconta aneddoti di vita quotidiana dove l’amore per la sua famiglia gioca un ruolo da protagonista. Laura, attualmente in dolce attesa del secondo figlio, condivide con i follower tutta la positività che investe nel modo in cui approccia alla disabilità.
Guadagnano due posizioni I Mazzegaro che quest’anno hanno ottenuto la medaglia d’argento della classifica. Le simpatiche avventure di Massi, Konny ed Evelyn hanno ottenuto mediamente 10.350 interazioni rispetto ai post pubblicati a dicembre.
Sul podio al terzo posto troviamo Eleonora Laurito Valbuzzi. Eleonora ama condividere su Instagram il tempo trascorso con i suoi familiari, sua figlia Alisea e suo marito Roberto Valbuzzi, anche conosciuto come @notordinarychef. Anche qui, come annncia in un suo post, “baby 2 is coming”. I suoi contenuti pubblicati a dicembre hanno ricevuto mediamente 9.000 interazioni.
Al quarto posto una new entry di questa classifica, Alessia Colonna, professione designer, mamma e influencer. La sua media di interazioni ricevute è di 8.900.
In quinta posizione, con un engagement per post di oltre 5.300 c’è papà Francesco Cannadoro. Sul suo profilo Instagram @diariodiunpadrefortunato tratta importanti temi come la genitorialità e la disabilità affrontandoli con il sorriso di tutta la sua famiglia. “Quanto mi servivi” è il libro che Francesco ha scritto per il figlio Tommi, afflitto da una rara malattia degenerativa.

La classifica Rising Star dei migliori creator family italiani del 2022

I trend del settore family

A differenza dei creator affermati in altri settori, i family influencer riescono ad essere più versatili e ad avere maggiori possibilità di essere coinvolti in più progetti ed in ambiti diversi senza che ciò influisca sulla loro identità e sulla credibilità dei loro messaggi. Analizzando le loro collaborazioni infatti si nota come queste non siano quasi mai monotematiche ma abbraccino varie industry. Dalla cucina all’intrattenimento, passando dal kids fashion all’arredamento di interni e agli elettrodomestici.

Una tendenza sempre più diffusa soprattutto tra i creator e le celebrità già noti in settori diversi da quello family, come la moda e bellezza, è quella di iniziare a condividere sempre più momenti di vita in famiglia quando c’è un figlio in arrivo. Dall’annuncio della notizia, alla nascita, ai primi passi, il feed degli influencer si arricchisce di contenuti, ma allo stesso tempo anche di opportunità di collaborazione. 

Crescono in numero i family influencer e il fenomeno si estende tra persone comuni e celebrità di fama internazionale. Negli ultimi anni si nota anche una maggiore presenza di profili dei papà, che approfondiremo nelle prossime settimane.

Iscriviti alla newsletter per non perdere le prossime nostre prossime classifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.