I migliori food influencer italiani su Instagram

classifica migliori food influencer instagram

Il nostro “Osservatorio sull’Influencer Marketing” per l’appuntamento mensile con i “Buzzoole Rankings” è andato ad analizzare le performance dei food influencer su Instagram, che con le prelibatezze proposte nei loro feed sono capaci di stimolare appetito e fantasia, ma soprattutto la curiosità di riprovare deliziose ricette anche a casa propria.

L’analisi basata sulle performance ottenute dai Creator del mondo food durante tutto il mese di Settembre 2020, e rilevate grazie al nostro tool Buzzoole Discovery, ha dato luogo a due classifiche: “Star”, influencer con almeno 100.000 follower, e “Rising Star”, influencer con meno di 100.000 follower. Entrambe sono state ordinate secondo la metrica dell’Engagement per post, ossia le interazioni ottenute rispetto al numero totale di post pubblicati nel mese analizzato.
Andiamo a scoprire chi sono i vincitori, ma anche i principali trend e i cambiamenti emersi rispetto alle classifiche dell’anno scorso.

La classifica Star dei food influencer

In prima posizione ancora una volta nelle nostre classifiche c’è Benedetta Rossi: la cuoca autodidatta che, divenuta ormai una celebrità con il suo canale @fattoincasadabenedetta, ha ottenuto oltre 65.000 interazioni per post e una crescita della sua base follower di quasi il 2,5% rispetto all’inizio del mese.
La nostra medaglia d’argento va alla cucina healthy di Carlotta Perego, che abbandona la terza posizione della vecchia classifica rising star per andare a competere con le star. La food influencer, ha registrato circa 15.000 interazioni per post e quasi il 5,5% di follower in più sul suo originalissimo account Instagram @cucinabotanica sul quale condivide e insegna ricette di cucina vegetale.
Segue, in terza posizione, Andrea di @cucinandomelagodo, che purtroppo ha passato la medaglia d’argento ottenuta nella scorsa classifica. Il suo amore nel cucinare e fotografare le sue creazioni lo hanno portato a registrare oltre 11.000 interazioni per post e l’1,37% di follower in più sul suo profilo Instagram.
Si riconferma invece in quarta posizione Chiara Maci, @chiarainpentola, con 9.800 interazioni per post e circa lo 0,90% di follower in più rispetto all’inizio del mese analizzato.
La quinta posizione della classifica è occupata da Luca Perego, in arte @_lucake_, giovanissimo pasticciere e foodblogger che nel 2018 conquistò la prima posizione tra le rising star nella nostra classifica. Il successo riscosso sui social oggi lo porta dritto tra le star, e le circa 6.400 interazioni per post unite al +4,6% di follower in più registrati nel mese analizzato ne sono una prova.

Classifica Top food influencer italiani su instagram

La classifica Rising Star dei food influencer

La medaglia d’oro dei micro-influencer food spetta a Ludovica Gargari che con la sua passione culinaria ha registrato oltre 5.800 interazioni per post e +0,35% di follower sul suo account Instagram @lulugargari.
A seguire in seconda posizione c’è Maria Giovanna Staffieri, che ha guadagnato ben tre posizioni dalla vecchia classifica rising star. In numeri, oltre 5.700 interazioni per post e il 6,95% di follower in più sul suo profilo Instagram @lericettedimarygio nel mese analizzato.
Perde posizione ma resta sul podio anche @ilprofessoredelgusto. Nicola, che sa bene come far apprezzare la sua passione per rustici, pizze e panini ricchi di ingredienti e sapori, ha ottenuto oltre 5.000 interazioni per post e il 4,3% di follower in più.
Quarto e quinto posto rispettivamente a Rubina Rovini e Monica Bergomi.
La prima, @rubinarovini_official, con circa 3.600 interazioni per post ma solo lo 0,9% di follower in più. La seconda, @lalunasulcucchiaio, con oltre 3.500 interazioni per post e una crescita della base follower del circa 1,2%.

Classifica micro influencer food italiani su instagram

I trend del settore food

Quello del food su Instagram è un settore presidiato dai personaggi famosi il cui successo spesso deriva dalla loro presenza in TV. Se avessimo voluto considerarli avremmo dovuto stilare una classifica a parte nella quale sarebbero sicuramente emerse le 31.600 interazioni medie per post di Chef Damiano Carrara, @chefdamianocarrara, le oltre 17.000 di Chef Alessandro Borghese, @borgheseale, le circa 11.000 di Benedetta Parodi, @ziabene, e le 6.500 interazioni circa di Marco Bianchi, @marcobianchioff, e Simone Rugiati, @simonerugiati.

Tornando ai food Creator che nascono sul web, dall’analisi qualitativa è emerso che un comportamento molto diffuso tra le rising star è quello di prediligere la condivisione di piatti ricchi di ingredienti al quale vengono spesso abbinate ampie descrizioni, che per l’abbondante quantità di contenuto assomigliano più ad un tipo di comunicazione tipica dei blog.
A differenza degli altri settori, nel mondo food i Creator non si limitano alla pubblicazione di storie o di post nel feed, ma sfruttano soprattutto i video, che restano indispensabili per mostrare dettagliatamente tutte le fasi della preparazione di una ricetta. Ancora bassa la propensione all’utilizzo dei video brevi “Reels”, viene privilegiata invece IGTV che dà la possibilità di contenuti più lunghi.

Non perderti la nostra prossima classifica, iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.