Come scatenare la tua creatività

Essere creativo è un aspetto importante delle vite personali e professionali di milioni di persone in tutto il mondo. Le professioni intraprese da alcune persone infatti sono tutte incentrate sulla creatività, come quella di influencer, blogger e creator.

Sfortunatamente, essere creativi è spesso più facile a dirsi che a farsi. Puoi essere travolto da idee creative un minuto prima e quello dopo esserne completamente svuotato. Sebbene possa essere solo un vuoto temporaneo, potrebbe verificarsi in momenti davvero inopportuni. Per fortuna, ci sono delle cose da fare a cui magari non avevi pensato per liberare e riportare indietro la tua creatività, e questo articolo ne esaminerà alcune.

Cambia il tuo modo di pensare

Cambiare il tuo modo di pensare è una delle strategie migliori per far uscire fuori il tuo lato creativo. Molti di noi fanno la stessa cosa ogni giorno, hanno gli stessi pensieri e una routine davvero monotona. Se da un lato questo può facilitare la vita, dall’altro lato può influire sulla nostra capacità di essere creativi e infine intrappolarci  nell’abitudine. Senza cambiare il tuo modo di pensare, molto probabilmente continuerai a fare le stesse cose tutti i giorni.

A volte tutto ciò di cui hai bisogno per cambiare modo di pensare è immergerti in citazioni motivazionali o altre piccole cose del genere, altre volte invece non è così semplice. Potresti aver bisogno di sederti a riflettere, farti domande di cui non sai la risposta, con l’obiettivo di farti ispirare da nuove idee o pensieri. In qualsiasi caso evadere dal tuo stallo è possibile, e non c’è nulla di giusto o sbagliato di cui tener conto. Uscire dalla comfort zone è l’inizio di un magnifico viaggio. Per esempio, se stai avendo difficoltà a creare un contenuto per un cliente, invece di provare le solite cose che fai sempre, amplia la tua prospettiva e prova a guardare il contenuto da un’altra angolazione. In poche parole, “pensa fuori dagli schemi!”.

Impara di più sulle persone interessanti

Un bel modo per cercare ispirazione per la tua creativà è imparare di più su cosa fanno o creano le persone interessanti. Ci sono poche fonti d’ispirazione migliori delle altre persone e saresti molto stupito da quello che alcuni riescono a creare. I creator possono essere fonte di una vagonata di ispirazione ed hanno tantissime cose da dire o mostrare. Un buon inizio è capire da dove traggano la propria ispirazione. Seguendo alcuni hashtag come #mycreativesummer puoi trovare tantissimi esempi su come superare i limiti della tua creatività.

Se guardare le loro creazioni e opere d’arte può essere un buon inizio, spesso si sente la necessità di andare più in profondità. Si vuole capire come sono diventati così creativi, da dove viene il loro estro e tanto altro. Basta contattarli e chiedere un loro contributo, tanto lo sanno come ci si sente quando sei un creator che lotta per costruire un proprio brand personale.

Questo può aiutarti soprattutto se sei un influencer o un creator, visto che ci sono molte superstar nel tuo target di nicchia o area di riferimento da cui prendere spunto. Impara tutto ciò che puoi su queste persone, come sono arrivate dove sono, e capisci che lezione trarne. Per esempio, se sei nel settore fashion, ci sono molte persone creative e stilose che potresti seguire e da cui imparare.

Prova un “medium” diverso

Se hai problemi di creatività, forse è il momento di provare un nuovo mezzo di comunicazione. Se sei solito utilizzare blog o website, magari potresti provare ad imparare a realizzare dei video. Se hai un blog o un canale Youtube con molti fan/follower, perchè non inserire i cinemagraph? Ricorda, a loro piacciono i tuoi contenuti e se vuoi portarli su un nuovo medium, alcuni ti seguiranno sicuramente.

Il gesto, apparentemente piccolo, di cambiare strumento o mezzo può avere un effetto davvero positivo sulla tua creatività. Come Vincent Van Gogh era solito dire

Faccio sempre ciò che non so fare, per imparare come va fatto.

Per quanto riguarda lo strumento da utilizzare per essere creativi, considera che sono infiniti. Qualsiasi cosa può essere fatta con creatività: dalle composizioni artistiche di sabbia sulla spiaggia, al creare t-shirt uniche. Potresti non innamorarti di questo nuovo “medium”, ma c’è la possibilità che possa aprirti le porte e far fluire la tua creatività.

Circondati di persone creative

Se ti circondi di persone che fanno sempre le stesse cose ogni singolo giorno, non c’è da stupirsi che tu abbia problemi di inventiva.

Ora, questo non significa che devi abbandonare tutti i tuoi amici che non sono creativi, significa solo che dovresti trovare un modo per passare più tempo con persone che lo sono. Puoi farlo in diversi modi. Sicuramente è più facile se hai amici molto creativi, ma se non è così, non preoccuparti. Ci sono club a cui puoi iscriverti, eventi a cui partecipare, e dozzine di community online da frequentare.

Raggiungere altri creator o influencer per avere supporto o semplicemente un’amicizia online è una cosa molto comune e ben vista da molti. Anche se non hai molti amici online, seguire o interagire con persone molto creative, è la strada giusta per migliorare le tue doti creative.

In conclusione, che tu sia un influencer che cerca di tirare fuori la sua creatività per un cliente, o semplicemente una persona estrosa intrappolata nelle abitudini di tutti i giorni, spero che le tecniche raccontate in questo articolo possano aiutarti a liberare tutto il tuo potenziale. Ognuno di noi ha una lato creativo, quindi non arrenderti al primo ostacolo.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Wendy is a super-connector who frequently writes about the latest advancements in digital marketing and blogs for a variety of websites including the Digital Branding Institute and the SEO company Outreachmama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *