Buzzoole e Flixel: una partnership dedicata a brand e content creator

Siamo lieti di annunciare la nostra partnership con Flixel, un software che consente di creare bellissimi cinemagraph. Quale modo migliore per iniziare il nuovo anno?

Il 2018 sarà senza dubbio l’anno dei content creator. Gli User Generated Content (UGC) stanno diventando sempre più importanti nelle campagne di online advertising e i creator sono alla ricerca di modi sempre più originali per farsi notare.

Lo stesso vale per i brand che vogliono innovare le proprie strategie di marketing includendo contenuti originali.

Il motivo per cui i cinemagraph stanno diventando sempre più popolari tra gli influencer è che questo format è in grado di generare un click-through-rate del 60% più alto rispetto ai contenuti statici.

Applicato all’influencer marketing, il cinemagraph può diventare un potente strumento di comunicazione per i brand. Tuttavia le aziende non sono le sole a poter trarre beneficio da questa partnership: gli stessi creator possono usarli per aumentare l’engagement dei propri contenuti.

Quella che si chiama una collaborazione win-win!

Cos’è il cinemagraph?

La parola cinemagraph nasce dalla combinazione di “cinema” (immagini in movimento) e “photograph” (immagini statiche), e può essere definito come una fotografia animata, in cui solo alcune porzioni di immagini prendono vita.

Come spiega Raashi Bhalla del team di brand strategy di Pinterest, i cinemagraph vengono usati spesso nelle campagne di advertising proprio per la loro capacità di catturare l’attenzione degli utenti:

“Il cinemagraph è un formato molto versatile con cui i brand possono divertirsi a sperimentare. Su Pinterest, abbiamo capito che mentre un singolo pin rappresenta un’idea, con il cinemagraph si riesce a raccontare in maniera più chiara la storia che si cela dietro quell’idea.”

Le piattaforme social come Facebook, hanno iniziato a implementare la funzione di auto-play all’interno dei feed degli utenti. Avrai notato infatti che I contenuti video si avviano automaticamente senza audio. Oltre ad evitare brutte figure in pubblico, questa feature si presta perfettamente al cinemagraph.

Questo formato infatti non necessita di audio, ma al tempo stesso richiama maggiormente l’attenzione degli utenti, abituati a feed affollati di immagini statiche.

Per questo motivo il cinemagraph è un ottimo strumento da utilizzare nelle campagne social. Aiuta a raccontare storie in modo unico e aggiunge valore alle interazioni degli utenti con il tuo brand.

Flixel consente ai marketer di creare incredibili cinemagraph per rafforzare lo storytelling e si presta perfettamente alle campagne di influencer marketing, aggiungendo quell’elemento “extra” che attira l’attenzione degli utenti.

Come usare i cinemagraph nell’influencer marketing?

Vediamo nel dettaglio in che modo brand e influencer possono trarre beneficio dall’utilizzo di cinemagraph all’interno delle loro campagne.

Per i brand

Aumento dei click sui link

Misurare l’effettivo valore di una campagna di influencer marketing può essere difficile. In ogni caso, una delle metriche più importanti da tenere in considerazione è l’engagement rate. Questo valore indica l’interesse che le persone hanno dimostrato per i post della tua campagna e che quindi potrebbero essere potenzialmente interessate a entrare nel tuo ciclo d’acquisto (e forse a convertire).

È stato dimostrato che i cinemagraph e le gif animate sono in grado di aumentare anche il conversion rate. Il 72% degli email marketer che hanno usato cinemagraph, ha riscontrato un tasso di conversione maggiore rispetto alle email classiche inviate agli stessi clienti.

Questo vuol dire che le possibilità di conversione sono maggiori utilizzando i cinemagraph nelle attività di email marketing.

Costi minori

L’uso di cinemagraph contribuisce anche all’abbassamento dei costi per gli advertiser. È dimostrato infatti che questo formato performi meglio all’interno dei circuiti di advertising. Non è più necessario quindi alimentare una campagna investendo molto denaro senza risultati.

Quando un’azienda crea delle campagne di marketing, ha un unico grande limite: il costo. I brand più piccoli che non hanno budget sufficiente per sostenere una grande campagna, possono ora aumentare il loro ROI utilizzando il cinemagraph.

Questo rende il cinemagraph, un’opzione più cost-effective rispetto alle immagini statiche e un ottimo asset per le aziende di piccole dimensioni che cercano strategie di marketing data-driven per aumentare il proprio ROI.

Per i creator

Aumento dell’engagement

Lo scopo di ogni content creator è stimolare l’interazione della propria audience. Un alto tasso di engagement è la prova che il contenuto prodotto è in grado di coinvolgere le persone e dimostra che stai facendo un ottimo lavoro.

Durante una campagna realizzata usando Flixel, Microsoft ha visto aumentare il tasso di engagement su Facebook dell’85%. Un numero molto significativo che confrontato con un engagement di solo lo 0,83% delle immagini statiche.

Questo vuol dire che l’uso del cinemagraph nelle collaborazioni con i brand è vantaggioso anche per i creator. Invece di utilizzare immagini statiche fornite dai brand, i creator possono ora dare vita ai propri contenuti in movimento.

Controllo creativo

Quando i content creator lavorano con i brand, una delle preoccupazioni principali è quella di non avere il pieno controllo sui propri contenuti. Dopo tutta la fatica fatta per costruire una community e creare contenuti efficaci, non è raro che i creator declinino campagne per mancanza di controllo creativo.

Il cinemagraph permette ai creator di tenere le redini della situazione. La nostra partnership esclusiva con Flixel consente di ottenere uno sconto del 50% sulla sottoscrizione di un abbonamento annuale. Questo vuol dire che i creator hanno ora la possibilità di avere il pieno controllo creativo dei propri contenuti brandizzati e di utilizzare un formato che li aiuterà ad aumentare l’engagement.

Siamo molto felici di questa partnership con Flixel e del valore aggiunto che questa darà a brand e influencer, nel creare campagne di marketing efficaci e orientate al risultato.

Questa partnership è vantaggiosa per tutte le parti coinvolte: per i creator che avranno uno strumento in più per connettersi alle loro audience e per gli utenti che fruiranno di contenuti unici e originali.

Visita la nostra pagina dedicata per scoprire di più sulla nostra partnership e ottenere il tuo 50% di sconto su Flixel!

This post is also available in: Inglese

Pubblicato in Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

buzzoole influence engine optimization

Buzzoole is the first influencer marketing platform that connects brands with key influencers and their audiences

Categorie
buzzoole finder

Looking for a powerful tool to quickly find an influencer in your category? Try our Buzzoole Finder: all the right influencers at the tip of your fingers.

Recommend on Google
Ricevi i nostri articoli via email!