La dieta mediatica della Gen Z

la dieta mediatica della gen z

La nostra analisi “Influencer e Gen Z” che abbiamo presentato in alcuni post precedenti ed in un white paper dedicato, contiene degli spunti molto interessanti sulla dieta mediatica dei giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni.
In particolare qui vediamo quali sono le abitudini mediali di quella parte di generazione zeta che dichiara di affidarsi agli influencer per i propri acquisti, pari al 67% del campione.

Media utilizzati abitualmente nel tempo libero dalla Gen Z

Il 70% dei giovani dichiara di trascorrere il proprio tempo libero navigando in rete. Cosa che non sorprende visto che, da più domande, emerge come questa sia la prima generazione che non percepisce la dicotomia online/offline.

Circa il 68% dice di chattare attraverso le applicazioni di messaggistica istantanea (WhatsApp, Messenger, Telegram), mentre solo il 64% usa i social media. Questo dato si può spiegare con la forte attenzione alla privacy che contraddistingue i 18-24enni.

Il 61% dichiara di guardare la TV, in chiaro o a pagamento, abitudine ancora molto presente nella dieta mediatica di tutti gli italiani. Sicuramente tra i giovani è più forte la tendenza a non subire il palinsesto, ma a comporselo secondo gli interessi del momento.

Chi è abituato agli stereotipi sulla Gen Z può rimanere sorpreso da due dati che riguardano i consumi culturali: circa il 57% dichiara di leggere libri (su carta, in digitale o in formato audiolibro) e il 51% di andare al cinema. 

Meno attenzione viene posta alla lettura della stampa cartacea o online (36%) e all’ascolto della radio (31%). Infine, solo il 18% dice di andare a teatro nel proprio tempo libero.

Per approfondire gli altri aspetti della ricerca “Influencer e Gen Z” scarica gratuitamente il nostro white paper.

ph: Annie Spratt | Unsplash

Vincenzo è Chief Marketing Officer di Buzzoole. Ha lavorato per Microsoft, Digital PR, Blogmeter. Autore di tre libri, il più recente è “Marketing Aumentato”. Il suo blog www.vincos.it è noto per le analisi relative ai social media e alla comunicazione, tra le più apprezzate la mappa dei social network nel mondo. Ama immortalare paesaggi naturali e preparare caffè speciali. Puoi metterti in contatto con lui su @vincos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *