La trasparenza nel settore Beauty: i post più engaging e i brand più citati

Nel nostro white paper “La trasparenza dell’Infuencer Marketing” abbiamo sottolineato come nel 2019 sia cresciuta la propensione di brand e influencer a dichiarare i loro rapporti di collaborazione. Il settore della moda è stato quello che più di ogni altro ha dimostrato questa limpidezza. In questo articolo analizziamo il settore della bellezza e della cosmesi,  secondo per maggior numero di menzioni “trasparenti” ricevute lo scorso anno.

I brand beauty più trasparenti nel 2019

Il brand beauty di gran lunga più citato è stato Pantene. Sono stati 2.260 i post trasparenti dell’azienda del gruppo Procter & Gamble, prodotti da creator con follower base di varia ampiezza. Ovviamente è stata coinvolta la testimonial dello spot televisivo Chiara Ferragni, ma anche Nilufar Addati, Ludovica Bizzaglia e Clarissa Marchese, con una comunicazione incentrata completamente sul prodotto.

Molto presente anche Lancôme Italia con 914 post sponsorizzati tra i quali spiccano quelli dell’onnipresente Ferragni e quelli di Elisa Maino, idolo dei teenager e stella di TikTok. 

873 sono i post contenenti una citazione a Gillette, altro brand P&G, che ha coinvolto il testimonial Christian Vieri, ma anche il famoso youtuber Ciccio Gamer.

I post beauty più virali del 2019

Analizzando i post con gli hashtag della trasparenza che hanno ottenuto più interazioni è possibile individuare i brand che hanno beneficiato maggiormente delle performance di questi contenuti.

I tre post beauty che hanno ottenuto più like nel 2019 sono stati quelli di Elettra Lamborghini che ha promosso i prodotti Mac Cosmetics (tra i 350.000 e i 474.000 like). Nella fascia dei 200.000 like si sono posizionati i post di Clarissa Marchese per Wycon Cosmetics, di Marta Losito per Schwarzkopf e Beatrice Valli per Kérastase.

Quello che si nota è che, quando vengono coinvolte le celebrità,  non emerge un grande sforzo creativo, ma ci si limita ad attività di product placement. In definitiva c’è un grande spazio di opportunità sia per i brand che per i creator.

Se sei interessato a scoprire i dati degli altri settori, scarica il nostro white paper “La trasparenza nell’Influencer Marketing”.

Vincenzo Cosenza

Vincenzo is the Chief Marketing Officer of Buzzoole. He worked for Microsoft, Digital PR, Blogmeter. He’s the author of “Social Media ROI” and “La Società dei dati”. His blog www.vincos.it is well known for analysis related to social media and communication. He loves to take pictures and brewing specialty coffee. You can get in touch with him at @vincos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *