Buzzoole Tracker: come monitorare le tue campagne di Influencer Marketing

Buzzoole Tracker

La famiglia Buzzoole continua ad arricchirsi di nuovi strumenti per semplificare la vita a aziende e agenzie nella loro gestione delle campagne di Influencer Marketing. Dopo il miglioramento dell’area performance, oggi presentiamo Buzzoole Tracker, una novità che soddisferà le esigenze di molti marketer alle prese con campagne di Influencer “fatte in casa”.

tracciamento di una campagna con Buzzoole Tracker

Cos’è Buzzoole Tracker e come può aiutarti nelle tue campagne di Influencer Marketing 

Oggi agenzie e aziende tendono a gestire le loro campagne di Influencer Marketing attraverso operazioni talvolta confusionarie e macchinose. Tra richieste di screenshot per verificare i risultati dei contenuti realizzati e fogli di calcolo da aggiornare manualmente, gestire un’attività in questo modo può risultare estremamente dispendiosa in termini di tempo e poco affidabile (uno screenshot può essere facilmente falsificabile). Buzzoole Tracker è una soluzione semplice e efficace per risolvere tutte queste problematiche. 

Acquistabile come add-on di Discovery, Buzzoole Tracker permette di monitorare automaticamente l’andamento di campagne di Influencer Marketing. Per ottenere un report riassuntivo dei risultati basta, infatti, indicare gli elementi da tracciare, in quattro semplici passaggi:

  • Selezionare il canale social dove avrà luogo la campagna, scegliendo tra Instagram, TikTok, Facebook, Twitter e Youtube.
  • Scegliere l’hashtag di campagna da monitorare e l’arco temporale da tenere in considerazione.
  • Indicare l’account del brand (proprio o di un competitor).
  • Inserire i profili dei creator coinvolti. Si può anche caricare una lista creata in precedenza con Discovery. 

Buzzoole Tracker è in grado di tracciare tutti i contenuti realizzati dagli influencer, comprese le Instagram Stories (ad eccezione di quelle realizzate prima dell’avvio del tracciamento le quali, eventualmente, possono essere aggiunte manualmente in un secondo momento). Questa novità rende Buzzoole Tracker uno strumento completo, capace di monitorare i social in maniera più che approfondita. 

Qui sotto puoi trovare un video in cui ti mostriamo tutti i vari passaggi per tracciare correttamente una campagna realizzata con gli Influencer.

Buzzoole Tracker per monitorare i competitor

Le potenzialità di questo tool non si esauriscono qui. Conoscendo l’hashtag e i creator utilizzati da un diretto competitor è possibile monitorare i kpi raggiunti da quest’ultimo così da accumulare preziosi benchmark per le campagne che vorrai organizzare in futuro. 

In questo modo è più facile scoprire i principali trend del settore e gli influencer più in voga mantenendo sempre un occhio vigile sul mercato dell’Influencer Marketing senza farsi mai trovare impreparati. 

Quali esigenze aiuta a risolvere?

In sintesi, questo nuovo strumento risponde a tre specifici bisogni in cui spesso un brand può incorrere quando realizza campagne con Influencer: 

  • Automazione. Attraverso Buzzoole Tracker è possibile automatizzare il tracciamento delle campagne di Influencer Marketing. Insomma non dovrai più passare attraverso mille cartelle drive con screenshot non ordinati o fogli elettronici complicati!
  • Controllo. Tutti i principali risultati delle campagne possono essere monitorati attraverso dashboard dettagliate che, in tempo reale, mostrano i dati in aggregato di reach, impression, interazioni, audience raggiunta e altri utili kpi. 
  • Intelligence. Il Tracker infine è uno strumento molto potente per analizzare le campagne di Influencer Marketing dei competitor, studiando i trend, le performance di settore e gli influencer più coinvolti.

Se vuoi capire meglio come Buzzoole Tracker può aiutarti a monitorare le tue campagne di Influencer Marketing, contattaci.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.