Top Fashion Influencer su YouTube

influencer-rankings-fashion

Il mondo fashion si è evoluto molto negli ultimi decenni. Prima a dettare legge erano le sfilate sulle passerelle dell’alta moda e le top model di fama mondiale, oggi ci pensano i fashion Influencer sui social.

L’abbigliamento è stato il settore apripista nel campo dell’Influencer Marketing e oggi continua a farne da traino principale. Il 29% dei post con hashtag ad (#ad) realizzati nel 2018 sono infatti riconducibili al settore fashion. La nostra analisi della trasparenza inoltre mette in luce che il fashion sia anche il settore più engaging con il 30% delle interazioni totali.

Il fenomeno dei fashion Influencer non si limita a Instagram ma coinvolge tutti i social. Nello specifico questa volta vogliamo soffermarci sulla loro attività YouTube. Fuori dagli schemi, pronti a lanciare nuovi trend e a condividere consigli per look originali e di tendenza, i fashion youtuber impongono regole di stile anche qui.

I Ranking YouTube, come per le precedenti edizioni, sono divisi in Stars, con almeno 20.000 subscriber e Rising Stars, fino a 20.000 subscriber. A fare da guida c’è la capacità di generare interazioni, nel caso specifico il numero di visualizzazioni per video prodotti e la crescita del canale ovvero i nuovi iscritti acquisiti nel periodo di riferimento. Le classifiche terranno conto delle performance ottenute in un anno, in questo caso partendo da giugno 2018 a giugno 2019.

La classifica Star

In vetta alla classifica troviamo Eleonora Petrella, lunghi capelli fucsia e un sorriso splendente in viso che caratterizza tutti suoi contenuti. Qualsiasi sia l’occasione, sul suo canale troverai il consiglio giusto per l’outfit perfetto. I suoi video registrano una media di 156000 visualizzazioni medie e nell’ultimo anno il suo canale è cresciuto di 134000 nuovi iscritti. Seconda in classifica Nadia Tortorelli, famosa sui social come Nadia Tempest. Shopping e tendenze moda alternati a video ironici e divertenti, il suo canale conta 99000 nuovi iscritti nell’ultimo anno e i suoi video raggiungono la media di 154000 visualizzazioni medie. Al terzo e quarto posto troviamo 2 famosi protagonisti del panorama streetwear italiano su YouTube, rispettivamente Andrea Erati e Barengo Streetwear. Il primo spopola su YouTube con video serie a tema hypebeast (così vengono definiti gli appassionati di moda streetwear), vanta una media di 130000 visualizzazioni per video e 112000 nuovi iscritti nell’ultimo anno. L’altro invece, Federico Barengo all’anagrafe, racconta di outfit super costosi e sneaker esclusive. Il suo canale registra più di 97000 nuovi iscritti e una media di 125000 visualizzazioni medie per video. Quinta in classifica, Oks Dane, giovanissima vlogger che tra hauls e nuovi trend nell’ultimo anno ha registrato 84000 nuovi iscritti e vanta più di 88000 views per video.

Top_influencer_fashion

La classifica Rising Star

Al primo posto troviamo Gloria Schito, glojoined, appassionata di moda e nuove tendenze. “Specializzata nel trovare i trends del momento a prova di portafoglio” recita la sua bio Instagram e nel suo canale YouTube dispensa consigli sul vestire alla moda a prezzi contenuti. Il suo canale è cresciuto di 6200 nuovi iscritti nell’ultimo anno e i suoi video raggiungono una media di 8000 views. Secondo e terzo posto per Valentina Del Sette e Claudia Pellicciaro. Nei loro video non raccontano solo di vestiti e look all’ultimo grido ma anche di beauty, accessori e della loro quotidianità. Il canale di Valentina vanta 4400 nuovi iscritti nell’ultimo anno e una media di 8600 views per video. 7000 nuovi iscritti e 5900 views medie per video invece per Claudia. In quarta e quinta posizione troviamo Marta Assi e Carlotta Peruffo. Giovanissime vlogger che, proprio come vedremo nei trend di questo settore, non hanno un focus esclusivo sul mondo fashion, non mancano infatti video in cui parlano di make up e delle loro esperienze di vita. Il canale di Marta nell’ultimo anno è cresciuto di 7200 nuovi iscritti e i suoi video registrano 5500 views medie. Quello di Carlotta invece vanta 5200 nuovi iscritti nell’ultimo anno e 4200 visualizzazioni medie per video.

Micro_influencer_Fashion

Trend

Se immaginate l’ambiente fashion come un patinato palcoscenico pieno di vestitini e tacchi alti…beh, è solo un clichè lontano! Su YouTube infatti si è fatto strada un trend molto forte che mette in luce il lato underground dei fashion Influencer, lo streetwear. Giovanissimi youtuber che recensiscono sneaker “limited edition” e outfit alternativi. Un nuovo modo di fare moda fuori dagli schemi, ma molto apprezzato soprattutto dalla generazione z.

Oltreoceano il fenomeno dei fashion vlogger è molto diffuso, in Italia invece è un settore di nicchia molto ristretto. Infatti, mentre Instagram è popolato da migliaia di fashion Influencer, YouTube vede un numero più contenuto di vlogger in questo settore.

Cosa caratterizza i fashion vlogger? Cosa li differenzia dai fashion instagrammer? I fashion vlogger, proprio grazie al formato video e al modo di conversare molto friendly, riescono ad accorciare le distanze con gli iscritti al canale e a creare una vicinanza che supera i confini dello schermo. Lasciano da parte le formalità e si mostrano in tutta la loro naturalezza, mettendo da parte i filtri e le regole a cui sottostanno gli instagrammer.

Da non sottovalutare anche il momento di fruizione dei video. Quand’è che si cercano video su YouTube? Semplice, quando si ha bisogno di consigli e dunque si è più propensi ad ascoltare il parere di “uno come noi”.

Inoltre, mentre Instagram funziona come una vetrina, ti soffermi, guardi ma non sai se quel look ti starebbe bene o meno, YouTube ti permette di entrare in quel negozio anche se solo con l’immaginazione e di provare quell’outfit attraverso il racconto del creator. Infatti, i video permettono di mostrare i prodotti in tutti i dettagli ma anche di dare consigli ad hoc e fornire una percezione reale di quel prodotto.

Un outfit perfetto per ogni occasione, un vlogger esperto per ogni settore! Se vuoi mettere alla prova le tue doti da youtuber o quelle da instagrammer, entra a far parte della nostra community.

Ph: @flavyalg

1 comment

  1. Molto interessante la classifica degli influencers divisa tra diversi settori. Sono favorevolmente stupita. Alla prossima lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.