Ask the creator: intervista a Fabio Farati “Faffapix”

intervista a fabio farati faffapix

Per la rubrica “Ask the creator” abbiamo intervistato Fabio Farati in arte faffapix medaglia d’argento della nostra classifica dei migliori Influencer italiani su TikTok. Il suo profilo oggi conta circa 4,5 milioni di follower e i suoi video brevi pubblicati da gennaio a maggio 2020 hanno raggiunto mediamente 3,53 milioni di visualizzazioni. Scopriamo la sua storia e i consigli per intraprendere il suo stesso percorso.

Ciao, raccontaci il percorso che ti ha portato a questo successo.

Ho iniziato a realizzarne il potenziale appena mi sono reso conto che dietro quei numeri impressionanti c’erano realmente persone a cui piaceva quello che facevo e che la piattaforma ti permetteva veramente di toccare più persone possibile in maniera organica.

@faffapix

PART. 2 Do you like watermelon? ##watermelonsugar ##watermelon ##fruit ##colors ##summer

♬ Watermelon Sugar – Harry Styles

In questi giorni davvero delicati caratterizzati dall’emergenza Covid-19 com’è cambiata la tua attività di influencer?

Avendo un lavoro full-time, durante il lockdown ho deciso di non buttare il mio tempo e di lavorare incessantemente ai miei contenuti, questo mi ha permesso di crescere in maniera esponenziale, considerando il fatto che il numero di iscrizioni su Tiktok sia impennato proprio in periodo Covid.
E’ stato anche il momento in cui ho iniziato a far lavori più seri per brand più o meno acclamati.

Quanto tempo impieghi per preparare i tuoi contenuti?

Dipende; ci sono video bellissimi girati in 10 minuti con due tagli al volo e altri più complicati che mi hanno richiesto fino a 7 ore di editing su un video di 15 secondi.
La maggior parte del tempo comunque la richiede l’ideazione, nel senso, avere sempre l’idea pronta, bella e innovativa da applicare non è scontato, soprattutto se pubblichi 3 video di media al giorno.

Quali sono i principali fattori a cui presti attenzione quando un brand ti propone una collaborazione?

E’ compatibile con il mio profilo? Riesco a collegarlo con quello che faccio? Ai brand interessano essenzialmente i numeri che fai, alcuni ti lasciano carta bianca, altri sono rigidi su certe linee e questo determina quindi anche il numero di views che andrai a fare.

@faffapix

PART. 2 Do you prefer Apple or Android? Check the ##tutorial ##iphone ##apple ##ios ##android

♬ Woah – KRYPTO9095

Che consigli daresti a chi vuole intraprendere un percorso simile al tuo? Quali sono invece gli errori da evitare?

Costanza, perseveranza e voglia di metterci la faccia, cadere in piccoli errore ogni volta è inevitabile, ma col tempo riesci a capire a cosa i seguaci sono realmente interessati e a come l’algoritmo si muove.
Alcuni Brand sono ancora molto scettici su TikTok, mentre i più lesti stanno già capendo come sarà più avanti e ne approfittano.

Per rimanere sempre aggiornato sulla nostra rubrica “Ask the creator”, iscriviti alla newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.