Buzzoole: tutti i numeri dell’Influencer Marketing nel 2016 e previsioni per il 2017 [Infografica]

Il 2016 è stato un anno di straordinarie evoluzioni per Buzzoole, con un bacino di oltre 200.000 influencer iscritti alla piattaforma e un engagement sempre più alto da parte degli utenti. I nostri influencer hanno partecipato con entusiasmo alle nostre campagne, sviluppando contenuti sempre più ingaggianti e diversificati al fine di creare valore per i brand e per le loro community.

I numeri del 2016 in una Infografica

Buzzoole infografica tutti i numeri del 2017

Il 2016 ha visto la creazione di ben 80.000 contenuti che hanno generato un totale di quasi 2 milioni di interazioni da parte degli utenti in rete (Facebook like, condivisioni, commenti, retweet, preferiti, ecc.), generando una reach potenziale di quasi 520 milioni di persone. Fin dall’inizio lo scopo di Buzzoole è sempre stato quello di dare ai marketer i mezzi per raccontare le loro storie a quante più persone possibile e questi numeri rappresentano dei risultati davvero eccezionali. Naturalmente pensiamo in grande e per il futuro ci aspettiamo di raggiungere una reach ancora maggiore.

Contenuti dal DNA virale

Un altro interessante dato da analizzare è quello che riguarda il tasso di viralità dei contenuti prodotti dai nostri influencer: il 23% dei contenuti è stato virale, ovvero su 100 contenuti prodotti nel quadro delle nostre campagne, 23 sono stati realizzati spontaneamente dagli influencer stessi e dalle loro audience. Questo dato indica che spesso gli Influencer percepiscono un coinvolgimento che va al di là del brief della singola campagna e ciò genera un passaparola spontaneo che si propaga attraverso la loro community. È proprio questa tipologia di Influencer che intendiamo coinvolgere sempre di più nelle nostre campagne per il nuovo anno.

Tipologie di campagne e canali social più performanti

Da un punto di vista più propriamente tecnico, sia le campagne self-service, sia quelle di tipo consulenziale sono raddoppiate. La nicchia su cui si è lavorato di più in assoluto lo scorso anno è Lifestyle (27,6%), mentre tra i canali più richiesti in fase di pianificazione delle campagne campeggia il Blog (30,5%), seguito da Facebook (22,7%), Twitter (22,3%) e infine Instagram (16,8%). Quest’ultimo è il canale che registra il migliore tasso di engagement a dimostrazione del fatto che le immagini e la comunicazione visiva ed emozionale rappresenterà il nuovo terreno da battere nel 2017. Tra i topic, quelli che hanno generato un coinvolgimento maggiore sono Leisure (Tempo Libero), Media e Società, seguiti da Business, Tecnologia, Fashion, Sport e Politica.

Il team di Buzzoole ha lavorato senza sosta per raggiungere tali risultati, ma naturalmente non ci fermiamo e contiamo di fare ancora meglio nel 2017. Stay tuned.

Buzzoole: tutti i numeri del 2016 infografica

This post is also available in: Inglese

Pubblicato in business, Buzzoole, Influencer Marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

buzzoole influence engine optimization

Buzzoole is the first influencer marketing platform that connects brands with key influencers and their audiences

Categorie
buzzoole finder

Looking for a powerful tool to quickly find an influencer in your category? Try our Buzzoole Finder: all the right influencers at the tip of your fingers.

Recommend on Google
Ricevi i nostri articoli via email!
You might also likeclose