I migliori influencer entertainment su YouTube nel 2019

I migliori influencer entertainment su YouTube

Il nostro “Osservatorio sull’Influencer Marketing” per l’appuntamento mensile con i “Buzzoole Rankings” è andato ad analizzare le performance degli influencer su YouTube che con video comici, challenge e parodie riescono ad intrattenere il proprio pubblico. La piattaforma di video sharing è particolarmente interessante da seguire perché è usata da 35 milioni di italiani, che la usano mediamente per 5 ore e 20 minuti ogni mese (dati Vincos.it). 

La metodologia d’analisi è differente rispetto a quella usata nelle scorse edizioni date le diverse caratteristiche del mezzo. Da gennaio a dicembre 2019 abbiamo monitorato gli influencer del settore entertainment suddivisi in “Star” (creator con almeno 200 mila subscribers) e “Rising Star” (creator con meno di 200 mila followers) e con un minimo di 10 video pubblicati durante l’intero arco temporale. Il criterio di ordinamento è il numero di views/video. Non sono stati considerati influencer la cui notorietà origina principalmente da altre attività (cinema, musica, televisione, sport …)

La classifica dei Top entertainment influencer su YouTube

In vetta alla classifica troviamo il canale del duo Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo iPantellas con 4,4 milioni di views medie e 49 video prodotti nel 2019. Anche a distanza di un anno i due amici riescono a far divertire incrementando le loro performance (+500 mila views rispetto alla scorsa rilevazione). Al secondo posto ci sono Sofì e Luì in arte “Me contro Te” gli YouTuber più amati dai bambini, per i quali hanno realizzato 349 video con 3,4 milioni di visualizzazioni per ognuno di essi. Con i loro siparietti comici e i colori sgargianti riescono ad incantare migliaia di bambini. Il loro successo però non si ferma solo ai social visto che Gennaio nelle sale è uscito il loro primo film che al box office ha ottenute un ottimo riscontro.

Al terzo posto, come l’anno scorso, c’è Amedeo Preziosi con 1,9 milioni di views per video. Amedeo con i suoi numerosi personaggi tra cui il celebre “Fumagalli” riesce sempre a strappare un sorriso. Medaglia di legno per la coppia di fidanzati Alice e Mirko che, pur avendo l’unico canale (lacoppiachescoppia) al di sotto del milione di follower, riescono a ottenere elevate performance. I loro siparietti comici che enfatizzano le differenze di genere e i problemi di coppia ottengono mediamente 1,4 milioni di visualizzazioni. Quinto posto occupato da Justr3mo che accompagnato dalla sorella nelle sue numerose challenge ottiene mediamente 1,1 milioni di views.

I migliori top entertainment influencer su YouTube

La classifica dei micro-influencer entertainment su YouTube

Se la classifica “Star” presentava numerosi influencer già conosciuti nelle precedenti edizioni, nella categoria “Rising” abbiamo scoperto molti volti nuovi. A vincere è la coppia composta da Giuliana ed Alessandro in arte ibadaboom con 144 mila views medie ottenute grazie alla loro esilaranti gag comiche. Secondo posto occupato da Wando con 190 mila iscritti al canale e 120 mila visualizzazioni per video. Sul gradino più basso del podio c’è Lele Sarallo che ama creare scene di vita quotidiana in chiave tragicomica con cui riesce a far divertire i suoi follower, ottenendo 119 mila views medie.
Al quarto posto posto troviamo una baby influencer MartaVì che assieme a suo padre inventa sempre nuove challenge collezionando mediamente 117 mila visualizzazioni. Ultimo posto occupato da una nostra vecchia conoscenza Giulia Savulescu. La teeneger non propone mai lo stesso format ma non per questo ottiene performance minori avendo mediamente 97 mila views.

I migliori micro-influencer entertainment su YouTube

I trend dell’Influencer Marketing degli entertainment influencer

YouTube territorio dei Millennials e della Generazione Z ha caratteristiche che si sposano perfettamente con l’attitudine degli influencer che vogliono fare spettacolo e intrattenere. In particolare la possibilità di proporre video anche di lunga durata che possono anche essere monetizzati con l’advertising nativo. Inoltre, diversamente dagli altri settori, i video di questi creator non seguono uno schema rigido, ma sfruttano sempre nuovi format creativi. 
Ad esempio la creazione di sketch comici di breve durata incentrati su scene di vita quotidiana, lavoro o di coppia. Molto popolari sono anche le challenge ovvero sfide di abilità affrontate spesso ospitando altri influencer. Altro format molto ricorrente è quello dei video in cui il protagonista si filma mentre commenta programmi televisivi o eventi sportivi.

YouTube rappresenta per i creator anche un’occasione per ottenere visibilità e quindi iniziare a lavorare nel mondo dello spettacolo. Il caso più recente è quello dei “Me contro Te” ma, andando indietro nel tempo, si possono ricordare Frank Matano, Il Pancio, Enzuccio, Willwoosh, Leonardo De Carli, Fabio Rovazzi, I PanPers.

I Brand che vogliono iniziare a collaborare con gli entertainment influencer devono lasciare molto spazio alla loro creatività. Infatti per poter essere percepito come genuino il contenuto deve mantenere lo stile già noto al pubblico in modo da non forzare l’associazione tra il marchio e il creator.

Se non vuoi perderti i prossimi aggiornamenti dei nostri “Buzzoole Rankings” iscriviti alla nostra newsletter mensile. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.