I Top Family Creator: famiglie e mamme influencer conquistano Instagram!

Nuovo anno, nuovi Buzzoole Rankings! Questa volta abbiamo analizzato un universo completamente femminile, o quasi, quello delle mamme o più in generale dei Family Creator su Instagram! Si tratta di influencer che condividono in prevalenza momenti di vita con la famiglia e offrono consigli ai propri follower.

Come nelle precedenti edizioni, abbiamo creato 2 diverse classifiche: Stars (sopra i 100.000 follower) e Rising Stars (sotto i 100.000 follower), mentre engagement per post (la somma dei like e dei commenti ottenuti rispetto al numero di contenuti pubblicati) e numero di nuovi follower acquisiti nel mese di dicembre sono stati i KPI che ci hanno guidati nell’ordinamento dei profili.

La classifica Stars

In vetta alla classifica Stars non potevano non esserci loro, @thepozzolisfamily, Gianmarco Pozzoli, già volto noto di Zelig, con la compagna Alice e i loro due bimbi, Giosuè e Olivia Tosca, condividono la loro normalità in maniera ironica e a tratti irriverente parlando alla propria community come se fosse parte integrante della loro famiglia, una famiglia di 320.000 utenti solo su Instagram con una media di 17.000 interazioni per post, e più di 90.000 iscritti su Youtube. Subito dopo troviamo Julia Elle, meglio nota come @disperatamentemamma, cantante, mamma e creatrice della web serie “Disperatamente Mamma”, un vero e proprio video-diario dove tra canzoni e momenti di ilarità condivide le difficoltà e le gioie che tutte le mamme vivono con i loro piccoli, il suo profilo Instagram è in forte crescita e conta 243.000 follower e una media di 15.000 interazioni per post. “Too cool to be true” è il loro motto ed è ben evidente dal loro profilo,terzi in classifica, i @digitalmodernfamily, sono una famiglia multietnica che ha fatto del proprio lavoro, fotografi di moda, una passione da condividere con tutti i componenti. Luciano, Haiyan e la piccola Chloe, con più di 200.000 follower su Instagram e una media di 7.000 tra like e commenti per post, aspirano a diventare la famiglia più fashion d’Italia. Quarta e quinta posizione sono occupate rispettivamente da Ilaria Di Vaio (@divaioilaria) e Fabrizia Spinelli ( @cosa_mi_metto). La prima è la sorella di uno dei più famosi fashion influencer italiani, Mariano Di Vaio, e come lui ha una passione per i social che l’ha portata a condividere “briciole della sua vita” (“crumsoflife” è il suo blog) ed ottenere una media di 5.800 interazioni per post. Fabrizia Spinelli, invece, è approdata sui social come giornalista e fashion influencer prima dell’arrivo della dolcissima Camilla. Con la nascita di sua figlia, infatti, le ha fatto spazio sul suo profilo per raccontare e condividere la sua nuova vita da mamma con ottimi risultati: una media di 4.200 interazioni per post.

La classifica Rising Stars

Le prima posizione della classifica “Rising Stars” è occupata da @ilfruttodellapassione o meglio Eva, una mamma made in Italy, expat in Brasile insieme al marito e ai suoi bellissimi bimbi Noah Enzo e Nina Flor, che condivide sul blog e su Instagram la sua vita ricca di emozioni. Le sue foto sono un vero e proprio inno alla vita e raggiungono una media di 11.000 interazioni ognuna.

Secondo e terzo posto occupato rispettivamente da Gloria Strabla (@gloriastrabla), giovanissima mamma che racconta i momenti più belli con la sua dolcissima Sophia e ottiene una media di 4.700 interazioni per post, e Alessandra D’Agostino (@alessandradagostino), blogger e mamma in dolce attesa di un fratellino per il suo Francesco, tra consigli e idee creative raggiunge una media di 3.800 interazioni medie per post . Quarta posizione occupata da Sara Luna Canola, mamma blogger e modella classe ‘92 con la passione per l’home design (@saralunacanola) e 2.700 interazioni medie per post. Quinto posto per Chiara Cecilia Santamaria (@machedavvero), scrittrice, blogger e giornalista che ha raggiunto il successo grazie al libro “Quello che le mamme non dicono”, successo che ha dato poi il via alla sua ascesa su Instagram dove registra circa 2.400 interazioni per post.

I trend

La caratteristica che emerge più di tutte nel mondo dei Family Creator è sicuramente l’approccio emotivo. I contenuti sono accompagnati da uno storytelling emozionale che coinvolge e apre le porte di casa, permettendo così ai follower di sentirsi parte della famiglia. Fortissimo è inoltre il legame che le mamme riescono a creare con le rispettive community grazie soprattutto alla genuinità e spontaneità che contraddistingue i loro profili.

Le mamme nei loro feed ritraggono momenti di vita quotidiana, trattano temi che riguardano da vicino tutte le famiglie e per questo i loro contenuti sono percepiti come naturali, un grandissimo punto a favore dei brand che vengono inseriti in un contesto di quotidianità e normalità.

La versatilità del family creator

Una caratteristica dell’influencer family è che può essere coinvolto in campagne di marketing che hanno come obiettivo tutte le fasi del funnel. Non solo nella fase di awareness di un prodotto, ma anche in quelle di appeal, ask e act. Infatti dal nostro osservatorio emerge la loro capacità di sviscerare ed evidenziare le caratteristiche distintive di un prodotto e i suoi benefici attraverso la prova dello stesso. Tutte informazioni utili per i follower, ma anche cruciali per i brand che in questo modo possono comunicare attraverso la voce fidata dell’influencer.  

Altra caratteristica del “family creator” è la sua versatilità in termini di molteplicità di prodotti/servizi che riesce a promuovere, rimanendo credibile. Dai prodotti per la cura dei bambini, a quelli per le mamme, fino agli acquisti che riguardano tutta la famiglia.

Il passo da fashion a #FashionMama

Uno dei trend più curiosi da evidenziare è quello delle fashion influencer che una volta diventate mamme esplorano questo nuovo mondo, condividendolo con i propri follower e diventando quasi inconsapevolmente delle mamme influencer fin dal primo #mumtobe. Le #FashionMama sono tantissime, dalla celebrity Belen Rodriguez a Beatrice Valli, Chiara Ferragni o Arianna Calvitti.

In alcuni casi invece questo trend evolve in maniera diversa, sfociando nel fenomeno dei “baby influencer”. Figli di celebrity che hanno un profilo Instagram fin dal primo giorno di vita, come i figli di Mariano Di Vaio o di Serena Williams! Piccole eccezioni o un futuro trend trainante? Staremo a vedere!

Vuoi restare aggiornato sulle classifiche e su tutte le novità sul mondo dell’Influencer Marketing? Iscriviti alla nostra newsletter.

ISCRIVITI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *