#uanM, che Colpo!

Siamo fierissimi di annunciare che Buzzoole ha portato a termine un’importante operazione (equity+ debt) da oltre 1 milione di dollari! Un grazie speciale a tutti: ai finanziatori, che hanno creduto nel progetto, al team che ne ha sposato la causa, ai brand ed agli influencer che hanno reso possibile tutto questo. A tutti voi, un milione di grazie!

Siamo davvero orgogliosi di annunciarvi la chiusura di un nuovo round di finanziamento da 1.000.000$ (equity+ debt) che ha visto la partecipazione di vecchi e nuovi investitori, affermati a livello nazionale ed internazionale.

Un traguardo davvero fondamentale per Buzzoole, un traguardo che vale non soltanto come riconoscimento del lavoro svolto in questi due anni ma anche come riconoscimento del potenziale che c’è in Buzzoole.

Ecco perché vogliamo fermarci un secondo, presentarvi tutti coloro che hanno creduto nel progetto per farvi capire come questo non sia soltanto una segnale di approvazione da parte del mercato ma una possibilità per fare sempre meglio e crescere sempre più rapidamente!

Gli investitori

Diamo il benvenuto a R301 Capital nella figura di Nader Sabbaghian che ringraziamo sia per la fiducia accordata che per le parole spese “Siamo davvero soddisfatti di affiancare Buzzoole lungo questo eccitante percorso. Fabrizio (Perrone ndr) ha riunito un incredibile team di innovatori, con la giusta combinazione di energia, entusiasmo e praticità. Buzzoole ha il potenziale per svolgere un lavoro davvero pionieristico nel campo della social media communication, sia in Italia che all’estero. Non vediamo l’ora di supportare Fabrizio e il suo team nella loro ininterrotta corsa verso il successo”.

blog_cover

Luca Pignataro, Luca Camillo, Nader Sabbaghian, Fabrizio Perrone, Gennaro Varriale

I due Club Deal hanno visto anche la partecipazione di Custodi di Successo – Milano, business angel network, DigitalYOU, società spagnola specializzata nello sviluppo di business digitali con focus su mobile, multidevice e social, Alessandro Gatti, CEO di F.G. Invest, Giuliomario Limongelli, Co-Fondatore e CEO di Groupon Italia, Paola Marzario, Fondatore e CEO di Brandon Ferrari, Franco Raddi, Partner di una società di consulenza internazionale.

Dal lancio della versione beta ad oggi: i nostri traguardi

Sono stati due anni davvero sfidanti, per tutto il team!

Dopo essere stati nominati fra le 8 realtà più interessanti a livello globale dall’Intel Global Challenge 2014 a Berkeley in California, nei primi mesi del 2015 siamo stati selezionati fra le startup più promettenti a livello europeo da MasterCard, da Techstars –tra i principali acceleratori di startup degli Stati Uniti – e dal Global Entrepreneur Programme (GEP) – programma per startup promosso dal dipartimento governativo inglese UK Trade & Investment (UKTI).

Chiudiamo questo primo semestre 2015 con circa 500.000 euro di  produzione ed oltre 150 clienti!

Che cosa cambierà adesso?

Grazie alla partecipazione di questi investitori internazionali, saremo in grado di crescere ancora più rapidamente di quanto abbiamo fatto sino ad oggi ed arrivare a scalare a livello internazionale!

L’apporto di capitale ci permetterà di espandere il team dedicato allo sviluppo ed alla promozione del prodotto, migliorare l’assistenza ai clienti ed agli utenti. Per cui, tenete sotto controllo la nostra jobpage, magari i prossimi #Buzzooler sarete voi!

Potenzieremo ulteriormente le attività di ricerca e sviluppo per creare un sistema di Real Time Bidding e diventare la prima piattaforma RTB per l’acquisto di visibilità 100% native.

Punteremo sull’internazionalizzazione – con l’apertura di due sedi a Londra e New York entro il 2016, dopo aver già cominciato quest’anno a lavorare con campagne di buzz marketing per il mercato USA, UK, Francia ed Est Europa – e sulla scalabilità della piattaforma con l’obiettivo di arrivare a 1000 clienti entro dodici mesi.

Inoltre grazie al supporto di Digital Magics, consolideremo il nostro posizionamento sul mercato italiano con l’ingresso di senior account che stanno seguendo i top client, sostenendo lo sviluppo della neoimpresa digitale, che attualmente cresce del 30% mese su mese. Buzzoole ha chiuso il primo semestre del 2015 con circa 500.000 euro di produzione.

In ultimo ma non per ultimo

Un ringraziamento speciale, però, va a voi tutti: ai nostri influencer, che hanno aderito alla nostra community,  ai nostri clienti, ormai più di 150, che hanno riconosciuto l’efficacia della nostra piattaforma ed ai tutti i nostri #Buzzooler che contribuito con il loro lavoro, la loro passione a rendere questo progetto grandioso.

A tutti voi, un milione di grazie!

This post is also available in: Inglese

Taggato con:
Pubblicato in Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

buzzoole influence engine optimization

Buzzoole is the first influencer marketing platform that connects brands with key influencers and their audiences

Categorie
buzzoole finder

Looking for a powerful tool to quickly find an influencer in your category? Try our Buzzoole Finder: all the right influencers at the tip of your fingers.

Recommend on Google
Ricevi i nostri articoli via email!