Intrattenimento e Influencer Marketing: essere un comico nell’era dei social

Il protagonista della nostra rubrica Ask the Creator è il simpaticissimo Daniele Condotta, famoso per i suoi divertenti video su Youtube dove tra l’altro registra numeri davvero notevoli con circa 220.000 iscritti e migliaia di visualizzazioni per video. Nato come cabarettista, diventato youtuber, spopola anche su Instagram! È infatti tra i top creator della sezione Rising Stars dei nostri Entertainment Ranking grazie alle ottime performance realizzate. Leggi la sua intervista e scopri il segreto del suo successo!

Hai fatto della tua passione un vero e proprio lavoro. Raccontaci come si è evoluta la tua presenza sui social.

Mi trovo sui social per puro caso, fare il comico è sempre stato il mio sogno sin da bambino, il mio obiettivo di partenza era quello di affermarmi nell’ambito della tv locale della mia regione, non credendo, inizialmente, nelle reali potenzialità dei social network. A seguito però della pubblicazione di un mini video da 40 secondi su Facebook, quasi per gioco, in brevissimo tempo mi son dovuto ricredere e oggi posso dire che è proprio grazie a Facebook che il mio sogno ha preso forma.

Hai una forte presenza sia su Instagram che su Youtube. Come differenzi l’attività tra le due piattaforme? 

Sicuramente prediligo Youtube in quanto lo sento più adatto a me, più funzionale a quelle che sono le mie caratteristiche e ai miei contenuti. Però specialmente nell’ultimo periodo ho rivalutato tantissimo Instagram in quanto è un social rapido, immediato e ti permette di avere un rapporto molto più stretto con i followers.

Ti consideri un influencer? Quali sono le principali caratteristiche delle tue attività sui social rispetto a quelle degli altri creator?

No assolutamente, non mi considero un influencer. Mi sento un semplice sognatore, che ama far divertire la gente facendo qualcosa che ama, però capisco che, anche se inconsapevolmente, per molti ragazzi, potrei rappresentare un “modello da imitare”. Per questo quando realizzo dei video prendo molto sul serio questo fattore, per me è importante far divertire ma senza volgarità gratuite, senza eccedere mai nelle argomentazioni trattate, voglio che i miei contenuti siano apprezzati da un pubblico eterogeneo e quindi sia dal bambino che dall’adulto. Questo probabilmente è il mio punto di forza, pensare attentamente a ciò che faccio e renderlo fruibile a tutti.

View this post on Instagram

E @marianodivaio muto…. 😂😂😂

A post shared by Daniele Condotta (@danielecondotta) on

Che consigli daresti a chi ha intenzione di intraprendere un percorso come il tuo?

Consigli non saprei, perché almeno per quanto riguarda il mio campo, la comicità, non c’è una regola precisa che funzioni, piacere a tutti è impossibile. Mi sento di dire a chiunque voglia iniziare questo percorso di farlo sempre con passione, di rispettare i propri followers perché sono il motore di tutto ed è solo grazie a loro e al loro affetto se questo sogno può diventare realtà. Mai e poi mai partire con l’idea che fare lo youtuber o l’influencer sia un modo per fare soldi facili, bella vita o che sia l’alternativa “più semplice” rispetto a qualsiasi altro tipo di lavoro perché non è così. Ci vogliono impegno, costanza e bisogna restare sempre con i piedi per terra, solo così si potranno porre le basi per proseguire in questo bellissimo percorso.

Indicaci i 3 profili Instagram che ti divertono di più oppure quelli da cui trai ispirazione.

Mi divertono tantissimo Gli Autogol, Il Rompipallone e Commenti Memorabili.

I video sono il tuo fattore X e non puoi non condividerli sui social? Entra nella nostra community e diventa il prossimo top entertainment creator!

ISCRIVITI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *