Il grande impatto dei social media

Una delle cose più importanti da ricordare quando si è connessi è la propria presenza online. Soprattutto se sei un blogger, un influencer o semplicemente qualcuno che ama scrivere post interessanti e ricchi di spunti di riflessione su Facebook. La tua presenza online  deve essere impeccabile perché,  in breve , è  il tuo bigliettino da visita oltre che una nuova forma di notorietà . Nessuno ha l’interesse di andare in giro con una cattiva reputazione, e lo stesso vale per chi utilizza in maniera inappropriata i social saltando da un topic all’altro, da una community all’altra senza avere un chiaro obiettivo in mente.

What have you done in your life?

What have you done in your life?

 Oggi gli hashtag sono più importanti che mai e godono di un’alta rilevanza.  Essi rappresentano uno strumento utilissimo sia in pubblicità che nel marketing perché consentono di riunire le persone attorno ad uno stesso argomento di discussione di cui è possibile misurarne anche, in tempo reale, la popolarità.

Grazie agli hashtag, le aziende possono infatti sfruttare i social network per lanciare le proprie campagne portando l’attenzione degli utenti sui temi desiderati, permettendo loro di riportare il proprio punto di vista e di vedere quanto hanno scritto altri su quello stesso argomento: è, in poche parole, un modo per fare branding e, allo stesso tempo, per conoscere il sentiment della rete. Ma non solo.

Invece di crearne uno proprio , le società possono inserirsi nell’onda di quelli già esistenti riportando la propria opinione e ottenendo così visibilità tra le altre persone interessate a quello stesso argomento, soprattutto se il topic scelto è tra quelli più trendy del momento. Accompagnarli ad un testo resta la cosa fondamentale da fare: in questo modo i tweeters possono avere una chiara percezione riguardo le discussioni intraprese e alle quali sono invitati a partecipare.

D’altro canto questo è uno dei principali sentori che rivelano quanto sia importante misurare la propria influenza online.  In tal senso, infatti, le agenzie stanno basando intere campagne di marketing sui  profili dei social media addicts. E ‘ l’innovazione delle strategie che focalizza più valore sulla presenza online degli individui .

social media impact

social media impact

A tal proposito Tapinfluence afferma : “The more influencers you work with, the more you’ll be able to explore varying levels of impact and study how that affects your ROI. Some influencers will have widespread amplification with slightly lower engagement, while others will garner dedicated attention from a smaller audience.

Sempre più aziende, infatti, utilizzano i social media per coinvolgere i propri clienti e la sfida inizia a divenire quella di realizzare una strategia orientata sui social volta a creare valore reale. Prima oltreoceano, oggi anche in Italia, aziende e agenzie stanno cavalcando la tendenza di associare contenuti a influencer della rete. Generalmente sono blogger con un vasto seguito nei più disparati argomenti o personaggi molto attivi sul web. Investire in un contenuto e in una strategia di marketing influencer può rivelarsi una delle azioni più intelligente e di impatto che al momento si possa fare.  Scovare influencers della rete non è semplice. Chi sono? Basta veramente solo avere una fitta rete di amici o fan ? Chiaramente no.

Alcune startup , come la già citata Tapinfluence, si stanno attivando per cavalcare l’onda, ed avere ottimi “influencers” della rete in un unico marketplace. Fortunatamente, per le imprese, esistono tante piattaforme da cui scegliere che ad oggi consentono la misurazione delle campagne virali di marketing.

Ciò che bisogna tenere a mente da un lato per gli utenti, è ricordarsi di godere di una reputazione online positiva, mentre, per le aziende, è fondamentale ricordarsi non solo di far veicolare buoni contenuti tramite gli influencers  ma anche tenere costantemente d’occhio gli obiettivi per la campagna che quest’ultimi creano e portano avanti.

This post is also available in: Inglese

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in Social Media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

buzzoole influence engine optimization

Buzzoole is the first influencer marketing platform that connects brands with key influencers and their audiences

Categorie
buzzoole finder

Looking for a powerful tool to quickly find an influencer in your category? Try our Buzzoole Finder: all the right influencers at the tip of your fingers.

Recommend on Google
Ricevi i nostri articoli via email!