Buzzoole leader della crescita 2019

Durante la tempesta, c’è chi si ferma e aspetta che torni il sereno e chi invece decide di affrontarla e di andare avanti a denti stretti. È questo il nostro caso, è questo lo scenario in cui Buzzoole è nata! Nel 2013 in piena crisi economica e in un territorio penalizzato come Napoli, dove i pregiudizi regnano sovrani, Buzzoole ha stretto i denti ed ha portato avanti il sogno dei suoi founder e del suo intero team!

Insieme a noi sono state tante le aziende che ce l’hanno fatta e che sono riuscite ad emergere e a crescere, mostrando l’altra faccia della crisi. Il Sole 24 Ore e Statista, società pioniera nell’elaborazione di dati di mercato e progetti di ricerca complessi, hanno deciso di realizzare per la prima volta in Italia la classifica “Leader della crescita”, già forte di quelle a livello europeo, per analizzare la crescita delle aziende italiane negli ultimi 3 anni.

È proprio in cima alla classifica di 350 aziende che ci troviamo, in prima posizione! Una crescita “impressionante”, come l’ha definita Thomas Clarke di Statista, del 218% passando da 137 mila euro di ricavi nel 2014 a 4 milioni nel 2017.

“Oggi Buzzoole ha un team di oltre 70 persone distribuite tra le sedi di New York, Londra, Milano, Roma e Napoli (dove tutto è cominciato) e una community di 260 mila content creator per più di 850 clienti” così Fabrizio Perrone, il nostro Ceo, racconta della crescita di Buzzoole sulle pagine del Il Sole 24 Ore.

La classifica “Leader della crescita” si compone di aziende, in maggioranza piccole e medie imprese (Pmi), che si sono candidate al bando pubblico rispettando i seguenti criteri: aver ottenuto una crescita prevalentemente organica che partisse da un fatturato di almeno 100 mila euro nel 2014 e di almeno 1,5 milioni nel 2017; avere sede legale in Italia ed essere una realtà indipendente (non essere parte o succursale di un gruppo).

L’analisi condotta da Il Sole 24 Ore e Statista sulle aziende che si sono candidate e che sono state selezionate per “Leader della crescita” ha permesso di mettere in luce alcuni importanti fattori di successo che hanno consentito al tessuto imprenditoriale del nostro paese di reagire in modo efficace alla crisi economica, ad esempio la diffusione di servizi digitali evoluti e del commercio elettronico.

Siamo onorati di far parte di quella fetta di imprese resilienti, coraggiose e visionarie, così come le definisce il Sole 24 Ore. I traguardi raggiunti finora sono per noi un trampolino per il futuro, per poter affrontare con passione e dedizione le nuove sfide e continuare la nostra crescita su scala internazionale!

Per rimanere sempre aggiornato sul nostro mondo, ti invitiamo ad iscriverti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *